https://www.buygenericmds.com/naltima-nodict-revia-naltrexone/ http://modafinil-buy.com

Fino ad un pianto

muz. Piotr Rubik, sł. Andrzej Ozga, sł. włoskie Beatrycze Berger

 

Ora, quando e’successo ch’e’successo
Puo’darsi che dall’inizio non aveva il senso
Forse meglio non parlare, non ferire
E domani torneremo a Lei – di nuovo

Da domani ci rincresce nuovamente
Forse e’meglio alzarsi, e uscire
Forse meglio… ma non bastano parole
E sarrebe meglio gia’andare via

Basta solo un segno, o no,
Un bisbiglio tuo per me
Credero’, perche’, l’altro mondo li’
Non m’importa piu’ – e gia’

Basta solo un segno, o no,
Credero’, nel sogno che ho,
E che l’alba non, l’ha mandato via,
Che resistara’, dentro me.

Basta solo un segno, o no,
Credero’, che non vale piu’,
Dire niente piu’
E un pianto che,
E’ l’inizio anzicche’ la fine.

Basta un bisbigilio, di te,
Credero’, che Ti amo gia’
Giorni vuoti, non vengono per me,
Perche’ vivi tu per me,
Perche’ vivi tu per me,
Perche’ vivi tu per me.